Salviamo le api ♥️ Salviamo il pianeta

matrimonio ecosostenibile
Orto e giardino

5 idee per un matrimonio ecosostenibile

Avete mai sentito parlare del matrimonio ecosostenibile? In che cosa consiste? Scopriamolo insieme tramite alcune proposte interessanti…

In questi ultimi anni si è diffuso un maggiore interesse per la natura e l’ecosostenibilità. Sempre più persone si informano e cambiano abitudini indirizzandole verso una maggiore consapevolezza e un maggiore rispetto per l’ambiente circostante.

In determinate occasioni o eventi importanti si assiste ad un eccessivo consumismo, il che, oltre a produrre una quantità elevata di rifiuti, ha un impatto notevole sull’ecosistema. Da qui nasce l’esigenza di fare delle scelte diverse che salvaguardino l’ambiente.

Matrimonio ecosostenibile: di cosa di tratta?

Oggi sono sempre di più i futuri sposi che, anche in occasione del giorno più bello della loro vita, non dimenticano di salvaguardare il territorio in cui vivono. In tal senso prediligono un approccio il più possibile eco-friendly, già a partire dalla scelta delle cose più semplici.

Negli ultimi anni c’è stato un crescente interesse per l’ecosostenibilità e sempre più persone si stanno impegnando a fare scelte più consapevoli per proteggere l’ambiente. Anche durante eventi speciali come un matrimonio, molte coppie stanno optando per un approccio ecologico, facendo scelte che riducono il consumo e l’impatto sull’ambiente.

La crescente consapevolezza dell’impatto ambientale ha portato molte persone a cercare soluzioni sostenibili anche per eventi importanti come i matrimoni. Questo significa optare per materiali e decorazioni riciclabili, ridurre gli sprechi alimentari e privilegiare fornitori locali e sostenibili.

Inoltre, le coppie possono scegliere location all’aperto per ridurre l’uso di energia elettrica e promuovere la connessione con la natura. In definitiva, un matrimonio ecosostenibile si basa su scelte consapevoli che contribuiscono a preservare l’ambiente anche nel giorno più speciale della vita di una coppia.

Organizzare un matrimonio ecosostenibile: ecco come fare

Chiunque, se solo volesse, potrebbe decidere di organizzare il tuo matrimonio ecosostenibile ed essere, in questo modo, un esempio per tutti gli altri. Ecco 5 buone idee per organizzare un matrimonio green.

Matrimonio ecosostenibile: Scelta delle bomboniere

Per quanto riguarda la scelta delle bomboniere, è importante optare per prodotti naturali, come candele di cera e piante grasse. Si può anche scegliere qualche prelibatezza enogastronomica! Idee? Liquori, olio, cioccolatini, vini, ma anche vasetti di miele e confetture varie.

La bomboniera miele rappresenta infatti una scelta ottimale, stupirà i vostri ospiti e vi permetterà di fare qualcosa di importante per l’ecosistema. La bomboniera miele non rappresenta soltanto un dono originale e green, ma è anche un oggetto molto apprezzato, da utilizzare anche come segnaposto che abbellirà le tavole del ricevimento di nozze.

Matrimonio ecosostenibile: Scelta dei fornitori

L’organizzazione di un matrimonio, così come avviene per ogni evento, inizia con la selezione di fornitori. In questo caso è bene optare per dei fornitori green, magari locali così da evitare spostamenti e ridurre l’inquinamento ambientale.

Si può optare per degli allestimenti che escludano materiali nocivi in favore dell’utilizzo di prodotti riciclati ed evitando la plastica. Anche la ditta di pulizia o chi si occupa di pulire gli spazi utilizzati per il matrimonio sarebbe bene che utilizzasse detersivi non inquinanti e biodegradabili.

Matrimonio ecosostenibile: Scelta della location

Anche la scelta della location dovrà seguire tale direzione, per cui si dovrà valutare una sala per ricevimenti che sia preparata in tema di risparmio energetico. Sarebbe bene scegliere un’ambientazione che permetta di celebrare la cerimonia e il successivo ricevimento nello stesso luogo. In questo modo si eviteranno ulteriori spostamenti in auto.

A tale proposito è consigliato scegliere una location immersa nel verde, magari con un bel giardino pieno di piante e fiori, come agriturismi, casali, cascine, chateau, country house, masserie e relais. Avere voglia di lasciare la città per vivere il giorno più bello della propria vita in campagna significa lasciare spazio al bisogno di autenticità e al ritorno alle tradizioni.

Inoltre si può offrire ai propri ospiti un servizio di bus navetta, così facendo non solo si andrà incontro alle loro esigenze, ma si aiuterà anche il pianeta.

Puoi consultare numerose location su siti come matrimonio.com

Matrimonio ecosostenibile: Scelta del catering

Per un perfetto matrimonio sostenibile ci si può orientare su un catering biologico con prodotti di ottima qualità a km zero che prediligano il territorio di appartenenza, limitando consumi e inquinamento.

Anche la scelta delle bevande deve seguire tale direzione, con uno spazio riservato agli alcolici biologici, come birra artigianale, vini biologici e liquori.

Per quanto riguarda l’allestimento e la logistica, si consiglia di optare per i finger food rispetto al classico e affollato buffet.

Matrimonio ecosostenibile: Scelta dei fiori

Per le decorazioni e l’allestimento floreale è più giusto scegliere fiori di stagione o piante in vaso. Ma non è tutto. I fiori stabilizzati, ad esempio, rappresentano una scelta perfetta sia perché conservano la loro bellezza e la loro freschezza, sia perché non hanno bisogno di manutenzione.

Matrimonio ecosostenibile: Abbigliamento & Stile Conscio

Nel contesto del matrimonio ecosostenibile, l’attenzione allo stile e alla moda deve necessariamente includere considerazioni sull’impatto ambientale e sociale dell’abbigliamento scelto. Fortunatamente, ci sono diverse opzioni disponibili per gli sposi che desiderano vestirsi in modo responsabile.

  • Abiti Riciclati o Vintage: Scegliere un abito da sposa o uno smoking vintage non solo è un modo eccezionale per indossare un pezzo unico, ma riduce anche la domanda di nuove produzioni tessili, che sono spesso energia e risorse intensive. I negozi di abiti vintage o le piattaforme online specializzate possono offrire opzioni eleganti e ricche di storia.
  • Noleggio Abiti: Il noleggio degli abiti da cerimonia è un’alternativa sempre più popolare che minimizza gli sprechi. Questa opzione è ideale per chi cerca di ridurre l’impatto ambientale senza compromettere lo stile. Molti servizi di noleggio offrono collezioni esclusive di abiti da sposa e da sposo di alta qualità.
  • Designer Sostenibili: Alcuni designer si concentrano sulla produzione di abiti utilizzando materiali sostenibili come tessuti organici, riciclati o certificati. Questi abiti sono spesso realizzati con tecniche che riducono l’impronta di carbonio e l’uso di acqua, assicurando che il processo di produzione sia etico e sostenibile.
  • Personalizzazione di Abiti Pre-esistenti: Un’altra opzione sostenibile è modificare o personalizzare abiti già esistenti. Questo può includere l’aggiornamento di un abito di famiglia o la rielaborazione di un pezzo trovato. Questa scelta non solo è ecologica, ma aggiunge anche un tocco personale e significativo al grande giorno.

Accessori Etici

Gli accessori, come scarpe, gioielli e altri complementi, sono altrettanto importanti e possono essere scelti seguendo criteri di sostenibilità:

  • Scarpe: Esistono marchi che producono scarpe utilizzando materiali ecologici o riciclati, offrendo una varietà di stili adatti a un matrimonio.
  • Gioielli: Optare per gioielli realizzati con metalli riciclati o pietre raccolte eticamente. Molti gioiellieri ora offrono opzioni sostenibili che non compromettono la bellezza o la qualità. Ecco qualche esempio.
  • Accessori per capelli e altro: Cercare accessori fatti a mano da artigiani locali o materiali naturali può aggiungere un tocco unico all’abbigliamento, mantenendo al contempo un approccio consapevole.
Offerta Speciale Estate
🌼 2024 🌼
Sconto 10%
Sul vasetto in tutte le bomboniere Salva le Api