Salviamo le api ♥️ Salviamo il pianeta

10 piante che allontanano le zanzare
Orto e giardino

10 piante che allontanano le zanzare

Se sei stanco di essere tormentato dalle fastidiose zanzare, hai fortuna! In questo articolo scoprirai 10 piante che allontanano le zanzare. Smetti di cercare spray e candele profumate, perché queste piante sono la soluzione naturale che stavi cercando.

I mesi più caldi dell’anno sono tanto amati, ma anche tanto odiati. L’estate è sinonimo di vacanze e divertimento, la stagione dedicata al relax e alle giornate trascorse al mare. L’estate è la stagione del sole, del caldo e dell’umidità.

Tutto ciò è molto amato e atteso, ma per certi aspetti l’estate può rivelarsi molto insidiosa. Estate vuol dire anche zanzare, o meglio, il loro ritorno dopo i freddi mesi invernali. Ed è per questo che quotidianamente ci troviamo a combatterle per non essere punti da loro, con scarsi, scarsissimi risultati.

Ricorriamo a spray in farmacia per tenerle lontane, anche se sarebbe preferibili ricorrere a dei rimedi naturali. E quali? Sapete che ci sono le piante che allontanano le zanzare. Scopriamole insieme…

Come possiamo combattere le zanzare?

Com’è noto, le zanzare sono maggiormente presenti in campagna e nelle aree verdi ricche di afa e umidità. Le piante, a seconda della loro tipologia, riescono sia ad attirarle, sia ad allontanarle. Ecco il nostro decalogo di piante che allontanano le zanzare, da coltivare in giardino o nei propri terrazzi e verande. Si tratta di piante che fioriscono nei mesi più caldi, tra la primavera e in estate, e che, grazie al loro profumo intenso, risultano particolarmente sgradite alle zanzare.

Piante che allontanano le zanzare: come coltivarle?

Molte delle piante che allontanano le zanzare possono essere coltivate in vaso, per poi essere posizionate su balconi e davanzali. Generalmente hanno dimensioni contenute, necessitano di poche e semplici cure, di solito richiedono di sole e di una clima mite. Importante è evitare i ristagni di acqua poiché, oltre ad essere piuttosto nocivi per la pianta, sono il luogo ideale per la riproduzione delle zanzare.

Quali sono le piante che allontanano le zanzare?

Come abbiamo anticipato, per tutti coloro che non vogliono affidarsi a prodotti chimici che potrebbero essere nocivi, esistono delle piante che allontanano le zanzare, chiamate “piante antizanzare”. Ecco le principali.

Piante antizanzare da usare in cucina

  • Basilico Appartenente alla famiglia delle piante aromatiche, il basilico è presente in tutte le case per insaporire cibi e pietanze, ma è anche un’efficace pianta antizanzara. La coltivazione del basilico non richiede particolari abilità, si può seminare nel terreno o farlo germinare in vasetti. Sapevi che esiste anche il basilico al limone?
  • Menta Così come il basilico, la menta vi aiuterà a creare una profumata barriera naturale contro le zanzare.
  • Rosmarino In qualità di pianta aromatica, se posizionata vicino alle altre, aiuterà a tenere lontani gli insetti. Vuoi saperne di più su come coltivare il rosmarino?

Piante per combattere le zanzare e abbellire il giardino

  • Calendula Grazie alla splendide fioriture e al suo profumo intenso, la calendula risulta molto amata dalle persone e sgradita alle zanzare. Questa pianta ha bisogno di sole e può essere coltivata sia in giardino che in vaso.
  • Catalpa Forse non tutti la conoscono. Nei mesi estivi la catalpa produce bellissimi fiori bianchi, le foglie invece contengono il catalpolo, una sostanza nociva per gli insetti, ma impercettibile all’olfatto umano.
  • Citronella La citronella è la pianta antizanzare per eccellenza. Dotata di foglie di un verde intenso e caratterizzata da un preponderante profumo di limone, da questa pianta vengono estratti gli olii essenziali per la produzione delle candele utilizzate nelle sere d’estate per tenere lontane le zanzare.
  • Erba gatta Conosciuta grazie agli effetti benefici per i nostri animali domestici, l’erba gatta rientra tra le piante che allontanano le zanzare. Pianta rustica che ha una fioritura a lunghi ciuffi e non necessità di cure particolari.
  • Geranio Nel mondo delle piante ornamentali, il geranio è una delle più diffuse. Grazie al suo profumo di citronella e limone, allontana anche le zanzare più “combattive”. La sua fioritura avviene in tarda primavera e necessita di un’esposizione a mezz’ombra.
  • Incenso Il falso incenso è una piantina ornamentale sempreverde, con foglie verdi punteggiate di bianco e un odore molto simile a quello dell’incenso, il quale respinge le zanzare. Data la sua provenienza tropicale, ha bisogno di temperature miti e va protetta durante le basse temperature invernali.
  • Monarda Il profumo dei fiori della Monarda Didyma, che ricorda il bergamotto, attira insetti amici come api e farfalle e, allo stesso tempo, respinge le zanzare. La monarda è una pianta resistente e facile da coltivare, richiede sole e terreno asciutto.
Offerta Speciale Estate
🌼 2024 🌼
Sconto 10%
Sul vasetto in tutte le bomboniere Salva le Api